radiologia-interventistica-01-1366x911
LOGOCRTFpages-to-jpg-0001
liyhly

C.R.T.F. CENTRO DI RADIOLOGIA E TERAPIA FISICA SRL

 

Via P. Atenolfi, 42/46 - 84013 Cava De' Tirreni (SA)

 

​Via Onofrio Di Giordano 15 – 84013 Cava De’ Tirreni (SA)

 

Via Corradino Biagi 18 - 84013 Cava De' Tirreni (SA)

 

089/441103   -  info@crtf.it

Approfondimento


facebook
iconmonstr-whatsapp-1-24020
instagram
iconmonstr-facebook-1-2407

P.IVA 02180810653

ig

Tempi di attesa 

Colangio RM

RM

RM Mammaria

RM mp

RM del cuore

WEBIDOO-LOGOFOOTER
iconmonstr-email-4-2401

Farmed by WEBIDOO

RISONANZA MAGNETICA (R.M.)

R.M. per diversi tipi di patologie

 

Presso il Centro di Radiologia e Terapia Fisica si effettua servizio professionale e di Risonanza Magnetica attraverso l’utilizzo di macchinari di ultima generazione di alto campo e personale specializzato per una diagnostica mirata a diversi tipi di patologie.
Presso il centro di Cava de' Tirreni si effettuano:

 

• RM Total Body ad Alto Campo

• Mammo RM

• Angio RM

• Cardio RM

• Uro RM

• Enterodefeco RM

• 3D

 

Per maggiori informazioni non esitate a contattare la segreteria del C.R.T.F., un operatore sarà lieto di venire incontro a qualsiasi vostra richiesta o dubbio.

rm

Risonanza magnetica senza e con contrasto

 

La Risonanza Magnetica è uno degli esami diagnostici più importanti, in quanto è in grado di fornire un numero molto alto di informazioni sullo stato di salute degli organi interni del paziente.


Con la RM è possibile ottenere ad esempio immagini intracraniche molto dettagliate, ma anche informazioni importanti in ambito osteo - articolare, oncologico, cardiologico e gastroenterologico e pelvico (prostata, utero-annessiale), permettendo enormi passi in avanti nella diagnosi di numerose patologie.

img.MTIzMDI2MzY4Mw.jpeg

Come ci si prepara per una RM

 

Generalmente non è necessario effettuare preparazioni particolari per la RM tranne che per la Risonanza Magnetica con contrasto. Nel caso dell’utilizzo di mezzi di contrasto, il paziente deve recare con sé i risultati degli esami del sangue richiesti ed in ogni caso lo staff del centro sarà a disposizione per offrire la massima assistenza e guidare il paziente in ogni momento dell’esame.

 

Così come avviene per gli esami radiologici, è importante non indossare elementi in metallo e soprattutto è essenziale non muoversi durante l’esecuzione dell’esame: una posizione ferma permette la produzione di immagini chiare e facilmente interpretabili dal medico.

Cos'è la Risonanza Magnetica seno (mammaria)?

 

La Risonanza Magnetica seno (RM mammaria) è un esame diagnostico non invasivo che viene eseguito su una macchina ad alto campo magnetico (1,5T) per lo studio della ghiandola mammaria e delle stazioni linfonodali in pazienti con particolari indicazioni.

L’indagine non utilizza radiazioni ionizzanti e quindi non comporta rischi per la paziente. A seconda dell’indicazione, la RM mammaria può essere effettuata con o senza somministrazione di mezzo di contrasto.

A cosa serve l'esame? 

 

La RM mammaria è una indagine complementare e che non sostituisce l’imaging senologico tradizionale (mammografia/ecografia) riservata a pazienti con particolari indicazioni.

La RM mammaria senza mezzo di contrasto viene eseguita per lo studio degli impianti protesici sia che siano state applicate a scopo estetico, sia come ricostruzioni dopo interventi oncologici per la valutazione della loro integrità e delle eventuali complicanze.

 

La RM mammaria con mezzo di contrasto è indicata invece nella:

- sorveglianza di donne ad alto rischio genetico-familiare di tumore mammario, le pazienti con test genetico positivo per mutazione patogenica dei geni BRCA1, BRCA2 o TP53), le pazienti in cui le stesse mutazioni sono state accertate in un parente di primo grado senza che loro stesse abbiano eseguito test genetico e le donne con importante storia familiare di tumore mammario valutata da un genetista oncologo.

stadiazione locale di tumore prima dell’intervento chirurgico: la RM mammaria è indicata in particolare nelle donne con multiple lesioni nella stessa mammella (multifocalità o multicentricità).

- valutazione in pazienti in chemioterapia neoadiuvante: nel carcinoma mammario localmente avanzato, la RM mammaria rappresenta la tecnica più accurata nella valutazione della risposta al trattamento.

- diagnosi differenziale tra recidiva locale e cicatrice chirurgica in pazienti operate quando l’esame clinico e/o l’imaging convenzionale siano dubbi o sospetti.

- sindrome da carcinoma primitivo ignoto in pazienti con diagnosi bioptica di metastasi linfonodale o in altra sede da probabile tumore primitivo mammario, con clinica ed imaging mammografico ed ecografico negativi o non conclusivi.

- mammella con secrezione dal capezzolo

- lesioni mammarie in pazienti con secrezioni dubbie o sospette non identificate alle tecniche tradizionali

colangio

Colangio risonanza magnetica: di cosa si tratta?

 

La Colangio Risonanza Magnetica (Colangio-RM) è una particolare metodologia diagnostica, non invasiva che permette di individuare la presenza di eventuali patologie che riguardano la via biliare ed il dotto pancreatico principale e la colecisti. L’esame non necessita di utilizzo di mezzo di contrasto, non utilizza radiazioni ionizzanti e quindi non comporta rischi per il paziente.

 

La Colangio-RM è indicata:

- quando altre indagini diagnostiche meno approfondite non siano riuscite a far luce sulla presenza o meno di una determinata patologia, come ad esempio pancreatiti croniche, colangite sclerosante, variazioni anatomiche, cisti, tumori, calcoli, stenosi e modificazioni della normale anatomia biliare.

- Risulta particolarmente utile anche per stabilire la necessità o meno di procedere chirurgicamente per il trattamento della patologia individuata.

Cos'è la Risonanza Magnetica Multiparametrica della prostata?

 

La Risonanza Magnetica Multiparametrica della Prostata RMmp  è un esame diagnostico non invasivo che rappresenta la migliore metodica radiologica nel delineare l'anatomia della prostata e dei tessuti circostanti e nell'identificazione di lesioni neoplastiche prostatiche della prostata.

L’indagine non utilizza radiazioni ionizzanti e quindi non comporta rischi per il paziente.

 

La RM della prostata viene definita Multiparametrica quando vengono acquisiti multipli parametri: la Morfologia, la Perfusione ematica, la Densità cellulare e il Metabolismo

La RM Multiparametrica della Prostata viene effettuata con somministrazione di mezzo di contrasto

 

rmmammaria

A cosa serve l'esame?

 

La RM Multiparametrica della Prostata è indicata nella:

- valutazione di pazienti con PSA alterato, per identificare i casi da sottoporre a biopsia, evitando procedure invasive non indicate,

- rivalutazione di pazienti con PSA alterato e precedenti biopsie negative,

- valutazione dell'estensione delle neoplasie, per determinare la miglior tipologia di trattamento,

- controllo di pazienti portatori di neoplasie prostatiche poco aggressive che scelgono in alternativa al trattamento un programma di "sorveglianza attiva"

-  individuare l'eventuale presenza di recidive in caso di rialzo del PSA dopo trattamento chirurgico, radiante o farmacologica

Risonanza Magnetica del cuore: di cosa si tratta?

 

La Risonanza Magnetica del Cuore o Cardio-RM o Risonanza Magnetica Cardio-Vascolare è un esame diagnostico non invasivo che consente con un unico studio una accurata valutazione del cuore e/o dell’apparato cardiovascolare, dei volumi cardiaci, della contrazione cardiaca, della perfusione miocardica, della funzione valvolare oltre che del danno subito dal muscolo cardiaco in seguito ad un infarto o ad una patologia

 

L’indagine non utilizza radiazioni ionizzanti e quindi non comporta rischi per il paziente.

A seconda dell’indicazione, la Cardio-RM viene effettuata con il mezzo di contrasto.

La sua accuratezza diagnostica aumenta notevolmente dopo iniezione e.v. di mezzo di contrasto (mdc) ed è necessario eseguire un esame completo che garantisca accurate e complete informazioni per il Clinico richiedente mentre spesso la richiesta dell’esame RM Cuore viene effettuata in modo incompleto: è intuitivo che la RM Cuore con e senza mdc non può prescindere dalla Cine RM Cuore, che serve a valutare la CINESI: le sezioni che sono visibili attraverso questa Risonanza Magnetica vengono scandagliate in maniera dettagliata attraverso una metodica in grado di costruire un’immagine tridimensionale del corpo, agevolando così le operazioni di diagnosi

 

rmcuore
rmcuore2

La Cardio-RM è indicata nella valutazione

- della funzione del ventricolo destro e sinistro

- della massa e dei volumi del ventricolo destro e sinistro (in vivo “gold standard”), in particolare quando non si ottiene una buona finestra acustica all’ecocardiografia

- di cardiomiopatie specifiche come l’amiloidosi, la sarcoidosi, la cardiomiopatia ipertrofica e le cardiomiopatie conseguenti a terapie cardio-tossiche

- del danno miocardico post-infartuale

- della cardiomiopatia dilatativa di nuova diagnosi

- delle malattie pericardiche

- nella diagnosi della displasia aritmogena

- nella diagnosi delle miocarditi

- nella quantificazione dell’insufficienza valvolare, in particolar modo del rigurgito eccentrico

- nella caratterizzazione delle masse

 

RISONANZA MAGNETICA - AD ALTO CAMPO -

Prestazione

Ritiro referto

Tempo di attesa

S.S.N.

48 ore

48 ore

48 ore

48 ore

48 ore

48 ore

48 ore

48 ore

Mutuabile

Mutuabile

Mutuabile

Mutuabile

Mutuabile

Mutuabile

Mutuabile

Mutuabile

 

1 giorno

2 giorni

1 giorno

1 giorno

1 giorno

1 giorno

1 giorno

1 giorno

RM ad alto campo senza mezzo di contrasto

RM ad alto campo con mezzo di contrasto

Angio - RM ad alto campo

Uro -RM

Colangio - RM

Cardio - RM

Entero - Defeco - RM

Risonanza magnetica 3D ad alto campo

 

Non esitate a contattarci